BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

BRUNETTA CONTRO FERRARA/ "Spatuzza siculo": polemiche e insulti

Renato Brunetta viene accusato di aver tradito Renzi in un articolo del quotidiano Il Foglio. L'ex ministro risponde con accuse e Ferrara rispnde a sua volta, ecco di cosa si tratta

Foto InfoPhoto Foto InfoPhoto

In un articolo pubblicato dal quotidiano diretto da Giuliano Ferrara, Il Foglio, a firma Salvatore Merlo, Renato Brunetta viene attaccato in modo esplicito. Viene infatti definito "spatuzza siculo" (Spatuzza è un noto criminale mafioso siciliano) perché, secondo l'articolista, si sarebbe messo con i sindacati e contro il governo Renzi. Il deputato di Forza Italia ha replicato con una lettera inviata allo stesso Ferrara dove ha ricambiato accuse e insulti. Il direttore del quotidiano viene infatti accusato di stare al seguito "del carrozzone del Principe pro tempore", cioè Renzi, tradendo i suoi ideali e usando "la frusta con i berlusconiani riottosi". Conclude così: "Beccati sta coltellata. Non sei marxista, comunista. Sei un hegeliano di destra". Non è finita qui: Giuliano Ferrara ha risposto a Brunetta, dicendo che lui difende il patto del Nazareno "costi quel che costi, renda quel che renda".

© Riproduzione Riservata.