BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

MOVIMENTO 5 STELLE (M5S)/ News, deputato grillino denuncia il Patto del Nazareno: la procura apre un'indagine

Il Movimento 5 Stelle ha depositato un esposto-denuncia alla Procura di Roma affinché provvedano ad accertare l'esistenza e il contenuto del Patto del Nazareno fra Renzi e Berlusconi

Foto: InfoPhoto Foto: InfoPhoto

MOVIMENTO 5 STELLE (M5S), NEWS - Il Movimento 5 Stelle ha depositato un esposto-denuncia alla Procura di Roma "affinché provvedano ad accertare l'esistenza e il contenuto del Patto del Nazareno fra Renzi e Berlusconi". Lo scrive su Facebook il deputato M5S Andrea Colletti, il quale vuole chidere così di verificare "se il loro Patto sia stato effettivamente preordinato a pilotare illegittimamente le riforme in atto nel Paese e a decidere chi nominare come futuro inquilino del Quirinale, trasformando la nostra Repubblica democratica in una dittatura mascherata". Il deputato riporta anche il link dove consultare la denuncia presentata, in cui si legge che "i contorni di tale Patto sono alquanto fumosi giacchè ignoto ne è il contenuto, ignoti ne sono i sottoscrittori, oltre a coloro già citati, ed ignoti ne sono i garanti". Intanto la Procura di Roma ha effettivamente aperto un'inchiesta, al momento senza ipotesi di reato né indagati. Il Patto del Nazareno, recita ancora l'esposto M5S, conterrebbe anche "linee guida per la nomina del futuro Presidente della Repubblica o comunque indicazioni di un vero e proprio veto sulla candidatura di Romano Prodi alla successione a Giorgio Napolitano che è tornata al centro della discussione e potrebbe secondo alcuni concretizzarsi entro luglio 2015. Si sta consumando sotto gli occhi degli italiani una cospirazione politica a tutti gli effetti che, attraverso un accordo intercorso tra pochi attenta impunemente la Costituzionee gli organi costituzionali, sacrificando i diritti e gli interessi di molti".

© Riproduzione Riservata.