BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

SONDAGGI ELETTORALI/ Piepoli: Pd in lieve calo, M5S al 20,5%, Forza Italia e Lega...

Restano immutate le intenzioni di voto degli elettori italiani registrate per l’Ansa dall’Istituto Piepoli. Si è registrato, rispetto alla scorsa settimana, un calo di mezzo punto del Pd.

foto: Infophotofoto: Infophoto

Restano immutate le intenzioni di voto degli elettori italiani registrate per l’Ansa dall’Istituto Piepoli. Si è registrato, rispetto alla scorsa settimana, un calo di mezzo punto del Pd, che si attesta al 40 per cento. Il sondaggio è stato realizzato il 3 novembre 2014, con il metodo C.A.T.I, Computer Aided Telephone Interviews, su un campione di 500 persone, tra maschi e femmine dai 18 anni in su, diviso per sesso, età, Grandi Ripartizioni Geografiche e Ampiezza Centri. Ecco di seguito il quadro che emerge dal sondaggio: Pd al 40 per cento (- 0,5 per cento). Sel è stabile al 3,5 per cento, altri centrosinistra 1 per cento, Forza Italia è stabile, facendo registrare il 15 per cento dei consensi, come stabili sono pure l'Ncd con il 3 per cento, Fdi con il 3 per cento, Lega nord con l'8 per cento, altri del centrodestra 0,5 per cento. Anche il M5S di Grillo conferma il 20,5 per cento della scorsa settimana e altri partiti si attestano al 5,5 per cento. (Serena Marotta)

© Riproduzione Riservata.