BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

GRILLO FLOP/ Becchi (ideologo M5S): Beppe molla Renzi e combattiamo l'euro

Pubblicazione:

Beppe Grillo (Infophoto)  Beppe Grillo (Infophoto)

Grillo ha lanciato l’idea del referendum sull’euro al Circo Massimo. Quindi l’ha presentata al Parlamento Ue e ha portato la richiesta formale in Cassazione. Ora i giornali non ne parlano quasi più. Se il M5S vuole riacquistare una posizione di centralità, questa resta una battaglia eccezionale. Ma se si pretende di condurla da soli, quando la Costituzione chiede la maggioranza assoluta o dei due terzi, non so quanta strada riusciremo a fare.

 

Andava fatto l’accordo con la Lega nord?

Non soltanto con la Lega. Quello di Salvini attualmente è uno dei partiti più forti che battono contro l’euro. Ma anche nel Pd non renziano ci sono delle voci critiche notevoli. La priorità per Grillo non dovrebbe quindi essere quella di fare un accordo con Renzi o con il presidente della Repubblica sulla legge elettorale, bensì di trovare interlocutori sulla questione dell’euro. Il M5S avrebbe potuto portare avanti la sua iniziativa attraverso i suoi parlamentari. Una legge di iniziativa popolare dovrebbe comportare invece il coinvolgimento di tutte le forze sociali e politiche. Non ci sono soltanto i partiti, ma movimenti all’interno della società civile che sono contro l’euro. Se il M5S riuscisse ad aggregare l’intero blocco sociale e politico contro l’euro, sarebbe una vittoria magnifica.

 

(Pietro Vernizzi)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.