BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

PRIMARIE PUGLIA/ Diretta, verso i risultati. Candidati: Guglielmo Minervini, Michele Emiliano e Dario Stefàno. Affluenza ore 17 (30 novembre 2014)

Domenica 30 novembre dalle ore 8 alle ore 22 si può votare per l'eelzione del candidato al ruolo di governatore della regione Puglia, i candidati sono Minervini, Emiliano e Stefàno

Immagine di archivioImmagine di archivio

A circa cinque ore dalla chiusura dei seggi, prevista alle ore 22 di questa domenica 30 novembre 2014, sul sito ufficiale delle primarie del centrosinistra in corso in Puglia sono stati resi noti i dati relativi all’affluenza alle urne alle ore 17. A quell’ora hanno votato in tutta la Regione 77.396 persone: il numero maggiore proviene da Lecce (22316 voti), poi Bari (22012) e Foggia (13115). Seguono Taranto (6603), Brindisi (7794) e infine la cosiddetta Bat (Barletta-Andria-Trani) con 5556 voti. “L'affluenza alle 17: più di 77mila persone. È una grande giornata di partecipazione”, ha scritto Michele Emiliano su Facebook.

Sono stati diffusi poco fa i dati relativi all’affluenza alle urne in queste primarie del centrosinistra per decidere il candidato alla Presidenza della Regione Puglia tra Michele Emiliano, Guglielmo Minervini e Dario Stefano. Alle ore 12 hanno votato in tutta la Regione 33.692 persone: il numero maggiore si registra a Bari (10583 voti espressi), poi Lecce (9158) e Foggia (4889). Seguono Taranto (3081), Brindisi (3030) e infine la cosiddetta Bat (Barletta-Andria-Trani) con 2951 voti. Ricordiamo che si può votare fino ale ore 22 di oggi, domenica 30 novembre.

Seggi aperti questa mattina in Puglia dove sono in corso le primarie della coalizione di centrosinistra per la scelta del candidato alla Presidenza della Regione Puglia. Tre i candidati in corsa: Michele Emiliano, l'assessore regionale Guglielmo Minervini e il senatore Dario Stefano. Si potrà votare fino alle 22 di oggi, domenica 30 novembre, e subito dopo inizierà lo scrutinio delle schede. Al momento, come fa sapere l'Ansa, gli organizzatori hanno spiegato che le operazioni di voto sono iniziate "regolarmente" e che "l'affluenza si può stimare tra buona e discreta". l'affluenza si può stimare tra buona e discreta". I cittadini residenti in Puglia che hanno compiuto 18 anni possono votare presentandosi al seggio con documento d’identità e codice fiscale e contribuendo con almeno 1 euro.

Rientrata all'ultimo momento la spaccatura tra Pd e Sel, con questi ultimi che avevano minacciato di non partecipare alle primarie per la nonima del candidato governatore, si tengono regolarmente le elezioni primarie del centrosinistra in Puglia. I candidati sono tre: Guglielmo Minervini, Michele Emiliano e Dario Stefàno. Si vota dalle ore 8 alle ore 22 di domenica 30 novembre. Possono votare tutti i cittadini residenti in Puglia che abbiano compiuto 18 anni al 30 novembre 2014. Bisogna presentarsi al seggio con un documento di identità, codice fiscale e un contributo economico di almeno un euro. Possono votare anche i cittadini residenti in Puglia che abbiano compiuto 16 anni al 30 novembre 2014 che si siano pre registrati sul sito ufficiale (primariepuglia.it) entro le ore 24 del 26 novembre presentandosi al seggio con medesima documentazione. Possono votare anche i cittadini Ue residenti in Puglia pre registrati sul sito, i cittadini di un paese non Ue con permesso di soggiorno e documento di identità, gli studenti residenti in altre regioni che studiano nelle università della Puglia. I residenti in Puglia che studiano fuori sede possono votare nei seggi di Milano, Roma e Bologna. Ogni elettore può votare nel proprio comune di residenza. 

© Riproduzione Riservata.