BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

LEGA NORD/ News, Salvini: si voterà in primavera, con Berlusconi spero non sia finita

Matteo Salvini ne è sicuro: "Si voterà in primavera. Renzi farà saltare il tavolo". Il segretario della Lega Nord lo ha detto oggi ai microfoni di Mix24 di Giovanni Minoli su Radio 24

Foto: InfoPhoto Foto: InfoPhoto

"Si voterà in primavera". Ne è convinto Matteo Salvini, segretario della Lega Nord intervenuto alla trasmissione Mix24 di Giovanni Minoli su Radio 24. "Tutti i dati economici - ha spiegato - stanno condannando il governo Renzi, che promette tante cose. Secondo me Renzi fa saltare il tavolo e si sceglie altri tre nemici. Poi dice 'non mi fanno governare'". Secondo il leader del Carroccio, inoltre, "Renzi è al servizio dell’Europa. Lui alza la voce ma poi va a Bruxelles a prendere i compitini e li porta a casa silenzioso. Detto questo, noi saremo pronti in primavera". Salvini ha commentato quindi il recente scontro con Berlusconi e l'ipotesi primarie nel centrodestra: "Con Berlusconi spero non sia finita, se però tutti guardiamo avanti. Non mi piace la nostalgia, il ripensare a formule vecchie", ha detto, precisando di ritenere "assolutamente utile fare le primarie nel centrodestra per scegliere il prossimo candidato premier. Basta che ci sia prima un programma comune. Le primarie si, con un programma condiviso".

© Riproduzione Riservata.