BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

LEGGE ELETTORALE/ Calderoli (Lega): in 24 ore metto tutti d'accordo

Silvio Berlusconi (Infophoto)Silvio Berlusconi (Infophoto)

Vede, continuiamo sempre a parlare di accordi, con Renzi o con Berlusconi. La vera questione per me è un’altra, e cioè quali siano i progetti che dobbiamo realizzare.

 

Qual è stata la novità portata nella Lega da Salvini?

La forza di volontà e la capacità comunicativa di trasmettere messaggi che tutti possano capire. Ma anche la capacità di coinvolgere anche il centro-sud sui nostri valori.

 

Quanto conta per la Lega la battaglia contro l’euro?

Qualsiasi ricetta che riguardi economia, impresa e famiglia non può funzionare finché rimaniamo nell’euro. Al massimo possiamo mettere dei cerotti. Con l’euro abbiamo perso non solo la sovranità monetaria, ma anche quella economica e purtroppo legislativa ed istituzionale. Siamo completamente succubi dell’Europa.

 

Un referendum contro l’euro è possibile?

No, non c’è la possibilità di farlo se non attraverso la proposta di iniziativa popolare che noi abbiamo presentato alla fine della legislatura precedente, per revocare il divieto di sottoporre a referendum i trattati internazionali. Questa proposta ha raccolto più delle 50mila firme indispensabili e l’abbiamo depositata al Senato. Nel frattempo però è possibile fare un referendum consultivo contro l’euro, e sono convinto che in Italia la posizione anti-euro prenderebbe il 70%. A quel punto sarebbe insostenibile che il governo non intraprenda una strada per uscire dall’euro.

 

(Pietro Vernizzi)

© Riproduzione Riservata.