BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

CONFLITTO DI INTERESSI/ Video, grillini scatenati in aula: "Pd mafiosi"

Caos oggi alla camera dei deputati quando è stata data la notizia che la legge sul conflitto di interessi non ha le coperture economiche, i deputati grillini contro quelli del Pd

Immagine di archivioImmagine di archivio

E' successo un po' di tutto stamane in parlamento dopo che la legge sul conflitto di interessi è stata rinviata in commissione bilancio. Guidati da Manlio Di Stefano i parlamentari del Movimento cinque stelle si sono scatenati a urla e insulti verso i colleghi del Partito democratico, con epiteti del tipo mafiosi e ladri. La seduta è stata sospesa e quando è ripresa il M5S ha chiesto la convocazione della conferenza dei capigruppo. La bagarre è scoppiata perché la commissione Bilancio aveva fatto sapere che mancano le coperture necessarie alla legge e quindi ha dato parere negativo al testo che adesso torna in commissione. Per i grillini si tratta di "un capolavoro dell'inciucio", in quanto non ha le coperture necessarie e non può perciò essere esaminata dall'aula. "Uno scandalo vergognoso" ha detto il deputato cinque stelle Riccardo Fraccaro.

© Riproduzione Riservata.