BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

LEGA NORD/ Salvini: sui meridionali ho sbagliato, li conoscevo poco

Pubblicazione:

Foto: InfoPhoto  Foto: InfoPhoto

LEGA NORD, NEWS - "Cosa mi ha fatto cambiare idea sui meridionali? I fatti, probabilmente il Sud lo conoscevo poco, ho fatto e abbiamo fatto degli errori". A parlare è Matteo Salvini, intervenuto ai microfoni di Rtl, confermando la volontà di affacciarsi sempre più al Meridione e far uscire la Lega Nord dai confini di Lombardia, Veneto e Piemonte. "Adesso sono stra-convinto che l'Italia o si salva tutta, da Nord a Sud, o non ce n'è per nessuno", ha aggiunto il segretario del Carroccio. "Confermo tutto. La critica rimane, anzi è ancora più dura, sui politici del Sud. Ma lì c’è anche tanta energia positiva, gente che vuole solo lavorare in pace. E ne ha piene le scatole di falsi invalidi, forestali inutili e pizzo alla camorra. Il Sud va salvato dalla sua classe dirigente". Salvini ha quindi parlato di un nuovo soggetto politico che si chiamerà Lega dei Popoli: "Non ci sarà il nome Lega", ha detto, ma "ci sarà il nome Salvini: stiamo definendo il progetto, perché ovviamente non andiamo lì a colonizzare o a fare i fenomeni, ci sarà un programma semplice, su alcuni punti condiviso con la Lega, sull’immigrazione, sulla difesa del made in Italy, sulla Legge Fornero, sugli studi di settore, sulla famiglia, e chi ci sta ci segua. Ci sono già più di 40.000 richieste da tutto il centro e il sud, quindi gireremo tutta Italia e non ci limiteremo solo al nord".



© Riproduzione Riservata.