BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

NAPOLITANO/ Il Capo dello Stato conferma le dimissioni: indiscrezioni sulla data del 14 gennaio

Secondo speculazioni e indiscrezioni la data in cui Giorgio Napolitano darà le sue dimissioni è quella del 14 gennaio, ecco di cosa si tratta in questa news

Foto InfoPhoto Foto InfoPhoto

Dopo il rendiconto del capo del governo sul semestre italiani alla presidenza dell'Europa, ogni momento per lasciare il Quirinale sarà quello giusto. In un articolo pubblicato oggi sul quotidiano Repubblica si fanno due calcoli e si identifica la data in cui Giorgio Napolitano lascerà l'incarico di presidente della Repubblica: è il 14 gennaio. Manca ancora la conferma ufficiale, che a questo punto potrebbe arrivare nel corso del discorso di fine anno, ma comunque giorno più o giorno meno Napolitano andrà a godersi il suo meritato riposo con il nuovo anno e tanti saluti. C'è preoccupazione negli ambienti governativi e parlamentari, perché questa data significherebbe che Napolitano lascia senza aspettare l'approvazione della legge elettorale. In questo modo lo schema desiderato da Renzi arrivare cioè alle votazioni sull'Italicum prima di quelle sul Quirinale, potrebbe fallire. 

© Riproduzione Riservata.