BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

GOVERNO/ Letta incontra Napolitano: presto un patto di coalizione

"Nelle prossime ore presenterò la mia proposta di patto di coalizione alle forze politiche che sostengono il governo". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Enrico Letta.

Foto: InfoPhoto Foto: InfoPhoto

Dopo essere salito al Colle per un “rapido incontro” sulle “questioni urgenti del governo” con Giorgio Napolitano prima che quest’ultimo partisse per il Portogallo, Enrico Letta ha fatto sapere che nelle prossime ore presenterà la sua proposta “di patto di coalizione alle forze politiche che sostengono il governo. E sarà una proposta molto concentrata sui temi economici”. E mentre si fa sempre più concreta l’ipotesi di una staffetta Letta-Renzi, quindi un governo guidato dal segretario Pd che non preveda il ritorno alle urne, c’è anche chi chiede le dimissioni del capo del governo. Lo ha fatto Andrea Romano, capogruppo alla Camera di Scelta Civica, ai microfoni di Sky Tg24: “Enrico Letta è uomo di grande esperienza e sensibilità istituzionale. Sono sicuro che lui per primo comprenda l’esigenza di voltare pagina davvero, aprendo una nuova fase della storia politica di questo paese e arrivando rapidamente ad un nuovo governo che sia guidato anche da un’altra personalità”, ha detto, auspicando che il presidente del Consiglio “mostri quella generosità che ha sempre dimostrato nella sua carriera politica, favorendo l’apertura di questa nuova fase anche con la messa a disposizione del proprio ruolo".

© Riproduzione Riservata.