BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

ELEZIONI SARDEGNA 2014/ Chi è Ugo Cappellacci, candidato Presidente alle Regionali per il centrodestra

Elezioni regionali 2014, Sardegna: chi è Ugo Cappellacci, candidato presidente e governatore uscente. Ecco chi è il candidato del centrodestra per lo scranno piuù alto della Sardegna

Foto InfoPhoto Foto InfoPhoto

Ugo Cappellacci, candidato della coalizione di centrodestra, è il presidente della Regione Sardegna uscente, eletto la prima volta nel febbraio 2009. Il suo partito di appartenenza era il Popolo della libertà, fino allo scioglimento dello stesso, e quindi ha aderito alla rinata Forza Italia. Silvio Berlusconi durante questa campagna elettorale si è recato personalmente ai suoi comizi per sostenerlo pubblicamente. Nato a Cagliari il 27 novembre 1960, sposato con tre figli, è nipote di uno dei principali protagonisti della vita politica sarda del dopoguerra. Suo zio era infatti Carlo Meloni, uno degli autori dello statuto sardo e primo sindaco di Iglesias dopo la fine della guerra mondiale. Professionalmente è dottore commercialista, partner dello Studio Cappellacci, laureato in economia e commercio con il massimo dei voti e lode. Ha svolto parecchie funzioni professionali, tra le quali collaborazioni con l'università degli studi di Cagliari, amministratore di società di ricerca, di istituti bancari e altro ancora. Dal punto di vista politico, nel 2008 viene eletto coordinatore di Forza Italia per la provincia di Cagliari, quindi sempre nel 2008 diventa coordinatore regionale e nel febbraio 2009 diventa presidente di regione, vincendo con il 51,88% delle preferenze. E' stato coinvolto in alcune inchieste giudiziarie, come quella che lo ha visto indagato per presunta corruzione nell'aggiudicazione di appalti di energia eolica. Di lui, Silvio Berlusconi ha detto: "Ugo Cappellacci ha fatto benissimo in questi cinque anni di governo in Sardegna. L'anno scorso c'è stato un aumento di 1,2 milioni di turisti nell'isola, l'obiettivo mio e di Ugo è di arrivare a 20 milioni di turisti all'anno".

© Riproduzione Riservata.