BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

RETROSCENA/ Gotti Tedeschi: Letta-Renzi, una staffetta “nata” in Confindustria

Pubblicazione:lunedì 17 febbraio 2014

Infophoto Infophoto

Come battuta mi verrebbe da chiedere se Craxi fosse obbligato a leggere i giornali per capire dove andava la politica... Ma, più seriamente direi che prima del Corriere il messaggio per capire dove stava andando la politica lo ha dato il presidente di Confindustria Squinzi, quando senza usare eufemismi ha decretato il “capolinea” per il governo. Questa sentenza sottintendeva forse che detto governo non aveva le forze politiche per fare le riforme indispensabili, mentre Renzi questa forza avrebbe potuto averla, potendo rinegoziare intese e alleanze. Soprattutto con il vero nuovo rappresentante del centrodestra, Angelino Alfano, vera espressione di soggetto politico nuovo e credibile.

 

(Giuseppe Sabella)

 

in collaborazione con www.think-in.it



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.