BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

TOTOMINISTRI/ Governo Renzi: chi è Lucrezia Reichlin, possibile ministro dell'Economia

Pubblicazione:

Lucrezia Reichlin  Lucrezia Reichlin

TOTOMINISTRI: GOVERNO RENZI, CHI E' LUCREZIA REICHLIN - Tra i nomi che in questi giorni vengono affiancati alla figura di probabile ministro dell'Economia in un eventuale governo Renzi, figura anche quello di Lucrezia Reichlin, personaggio di spicco nel settore economico nazionale e internazionale. La Reichlin nasce a Roma il 14 agosto del 1954 e, appena completati gli studi, decide di seguire il corso di Economia e commercio presso la facoltà di Modena dove nel 1980 ottiene la laurea. Successivamente andrà a studiare alla New York University ottenendo un dottorato di ricerca in economia. Due anni più tardi, nel 1988, ottiene il suo primo incarico come vicedirettore del Dipartimento della Ricerca presso la Fondazione Nazionale di Scienze Politiche di Parigi, ruolo che ricoprirà per 5 anni. Nel '93 svolge il ruolo di professore associato alla Columbia University negli Stati Uniti e la sua carriera professionale continua con la cattedra presso Université Libre de Bruxelles in Belgio, impiego che eserciterà fino al 2005 quando viene nominata Direttore Generale alla Ricerca presso la Banca Centrale Europea con residenza a Francoforte, dove farà un'esperienza triennale prima di accettare il ruolo di professore ordinario presso il dipartimento di economia della London Business School. Attualmente ricopre cariche importanti e ben cinque sono all'interno dell'Istituto Bancario Unicredit. Da qualche settimana i quotidiani inglesi hanno rivelato che la Reichlin potrebbe essere candidata a Vice Governatore della Banca d'Inghilterra, mentre in Italia è stato anche fatto il suo nome come possibile ministro dell'Economia.



© Riproduzione Riservata.