BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

TOTOMINISTRI/ Governo Renzi: chi è Maurizio Lupi, verso la conferma al ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

Foto: InfoPhoto Foto: InfoPhoto

Rieletto alle politiche del 2013 nelle fila del Popolo della Libertà, è anche rieletto vicepresidente della Camera. Fuoriesce dal Pdl presentando irrevocabili dimissioni, il momento in cui avviene la spaccatura tra i filo berlusconiani ed i filo alfaniani, aderendo con entusiasmo alla formazione del Nuovo Centrodestra, che ha mantenuto in vita in Governo Letta. Fondatore dell’Intergruppo Parlamentare per la Sussidiarietà è promotore di varie proposte di legge tra le quali si segnalano una dedicata ai piccoli Comuni, una per la stabilizzazione del 5x1000, una sui principi del governo territoriale. Dal 2007 al 2009 è stato commissario provinciale a Parma per il PdL, mentre nel 2009 ha fondato il ‘Montecitorio Running Club’ che ha riunito circa ottanta parlamentari in modo bipartisan per iniziative benefiche dedicate alla raccolta di fondi da destinare a varie cause.

© Riproduzione Riservata.