BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

M5S/ Prato, due liste vogliono il simbolo grillino. Votazione online per decidere a chi andrà

Si tiene oggi una votazione online per decidere quale delle due liste che si presentano a Prato per le elezioni amministrative del 25 maggio ha diritto a usare il simbolo del M5S

Foto InfoPhoto Foto InfoPhoto

Due liste si contendono, per le prossime elezioni amministrative del 25 maggio, il simbolo cinque stelle. Succede a Prato in Toscana, una divisione che arriva da lontano, ben prima di quelle recenti che hanno visto espulsioni e nascita di gruppi autonomi all'interno del movimento. Nel 2009 infatti durante le elezioni comunali di allora il candidato sindaco dei cinque stelle Fausto Barosco disse alcune parole a favore del candidato del centrodestra poi diventato sindaco Ronerto Cenni. Una piccola parte dei grillini si dissociò e diede vita a un gruppo autonomo. Adesso questo gruppo e i cinque stelle "ufficiali" vogliono entrambi il logo del M5S per le liste che devono presentare in vista delle elezioni del 25 maggio. Così, per risolvere la disputa, in stile grillino, si è deciso di dar vita a una votazione online per stabilire chi potrà avere diritto al simbolo pentastellato, votazione che si chiuderà stasera alle ore 19. I gruppi che litigano sono due: Meetup 134 con candidato sindaco Fausto Barosco e Prato insieme 5 stelle con candidato Mariangela Verdolini. 

© Riproduzione Riservata.