BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SONDAGGIO/ Datamedia: Pd in crescita, Renzi conquista la fiducia degli italiani

Pubblicazione:venerdì 7 marzo 2014

Foto: InfoPhoto Foto: InfoPhoto

Con Matteo Renzi alla guida del governo, il Partito Democratico ha guadagnato più di un punto percentuale nelle intenzioni di voto. Lo rileva il recente sondaggio effettuato da Datamedia Ricerche per il quotidiano Il Tempo, da cui emerge che il Pd ha fatto registrare in appena sette giorni un aumento dell’1,3%, passando dal 30 al 31,3%. Seguono Forza Italia al 22,3% (-0,2%) e il Movimento 5 Stelle al 22,2% (-0,5%), entrambe leggermente in calo rispetto alla precedente rilevazione. Stabili invece le posizioni dei partiti minori, con il Nuovo Centrodestra di Angelino Alfano al 4,6%, la Lega Nord al 3,7%, Sel al 3,3% (in aumento dello 0,3% rispetto alla scorsa settimana), Fratelli d’Italia al 2,3% e l’Udc di Pier Ferdinando Casini al 2,1%. Se si andasse al voto adesso, la coalizione di centrodestra otterrebbe il 36,3% delle preferenze totali, circa un punto percentuale in più rispetto a quella di centrosinistra che invece si attesta al 35,7%. A vincere è però ancora una volta il cosiddetto “partito del non voto”, a cui ha deciso di aderire il 44,5% degli italiani. In netta crescita infine la fiducia degli italiani nei confronti del premier Matteo Renzi, che in sette giorni è passata dal 48 al 55%.



© Riproduzione Riservata.