BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

VERSO LA SENTENZA/ Pecorella: il peggio per Berlusconi deve ancora venire

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Silvio Berlusconi (Infophoto)  Silvio Berlusconi (Infophoto)

Ma i giudici devono semplicemente giudicare tutti coloro che sono accusati di un reato, salvo coloro che sono immuni, come il Papa o il presidente della Repubblica. Credo che questo sia puntualmente accaduto anche ieri, nel caso di Berlusconi.

Da persona che in passato ha avuto parte nelle vicende di Berlusconi, come giudica questo epilogo?
Per quanto riguarda la giustizia, il problema maggiore di Berlusconi oggi non è tanto l'affidamento in prova perché egli ha altri procedimenti pendenti ben più gravi di questo, e i prossimi gradi di giudizio potrebbro cambiare diverse cose. Per quanto riguarda la politica, il discorso è diverso.

E in questo caso qual è la sua opinione?
Credo che sarebbe più coerente e apprezzabile che Berlusconi facesse un passo indietro. Al tempo stesso auspico, ripeto, che i provvedimenti che lo riguardano siano improntati alla massima libertà possibile, dato che il tipo di reato non comporta alcuna pericolosità. 

Brunetta ha paragonato la posizione di Berlusconi a quella di Auung San Suu Kyi. È solo una boutade?
Che in tutti i momenti della storia che ci siano state persecuzioni politiche, non c'è dubbio. Questo di Berlusconi era un processo fiscale che è stato celebrato in modo regolare in primo grado, in secondo grado e in Cassazione. Non accetterei di paragonare uno stato dittatoriale come la Cina con quello in cui i magistrati applicano semplicemente la legge. Ma…

Ma?
Non si può nascondere che in Italia i giudici applicano la legge senza dover rispondere degli errori che commettono. 

(Federico Ferraù)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.