BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

REDDITO PARLAMENTARI/ Berlusconi resta il più ricco, ma scende da 35 a 4,5 milioni di euro

Pubblicazione:

Foto InfoPhoto  Foto InfoPhoto

Rese note le dichiarazioni dei redditi dei parlamentari per l'anno 2012. Silvio Berlusconi risulta ancora il più ricco anche se il suo reddito è in deciso calo rispetto all'anno precedente, il 2011. In quell'anno infatti aveva dichiarato ben 35 milioni di euro, nel 2012 "solo" 4,5 milioni. Per l'esattezza 4.515.298 euro. Altri redditi consultabili sul sito del parlamento: Pietro Grasso, presidente del senato, nel 2012 aveva dichiarato 176.499 euro, mentre la presidente della Camera Laura Boldrini ne aveva dichiarati solo 6.134, ma aggiungendo una dichiarazione di 94.304 euro, percepiti in quanto funzionario dell'Unchr, l'agenzia delle Nazioni Unite per i rifugiati che non è soggetta a imposizione fiscale. Stefania Giannini, segretario di Scelta civica e oggi ministro dell'istruzione, nel 2012 ha dichiarato un reddito di 117.671 euro. Pier Ferdinando Casini invece 86.713 euro. Altri ministri del governo Renzi: Graziano Delrio aveva dichiarato 97.492 euro, Gianluca Galletti 81.871 euro. Maurizio Lupi ha dichiarato come reddito imponibile 282.499 euro, ha anche dichiarato di possedere una sola vettura, una Fiat 500 del 2008. Un ex ministro invece, il capogruppo di Forza Italia Renato Brunetta, ha dichiarato 178.756 euro. Nella sua dichiarazione anche un terreno nella costiera amalfitana e cinque case: una a Venezia, una a Roma, una a Ravello, una a Monte Castello di Vibio (Pg) e una a Riomaggiore (Sp).



© Riproduzione Riservata.
 

COMMENTI
14/04/2014 - commento (francesco taddei)

secondo voi gli stipendi dei parlamentari non sono uno dei problemi dell'italia?