BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

MARCO PANNELLA/ Il leader dei Radicali dopo l'operazione all'aorta: continuo lo sciopero della sete

Dopo un malore accusato nella giornata di ieri, Marco Pannella è stato sottoposto all’alba a un delicato intervento chirurgico al cuore. Il leader dei radicali è in terapia intensiva

Foto: InfoPhoto Foto: InfoPhoto

MARCO PANNELLA OPERATO ALL'AORTA: LA CONFERENZA STAMPA Nonostante il delicato intervento chirurgico a cui è stato sottoposto per un aneurisma, Marco Pannella ha annunciato di voler continuare lo sciopero della fame e della sete. Il leader dei radicali sta bene e questa mattina è apparso in conferenza stampa, dal policlinico Gemelli dove è ricoverato da lunedì notte, con un sigaro spento tra le dita: "E' l'unico lusso che mi permetto, il sigaro alla grappa", ha detto alle telecamere. Pannella ha poi precisato di aver "accettato che mi mettessero il burro di cacao e fumo un toscanello alla grappa, con piena autorizzazione medica, perché a Madrid tanti anni fa scoprimmo che fumare il sigaro neutralizza l'effetto più evidente dello sciopero della sete e fa tornare la saliva, che altrimenti scompare. E questo è importante a livello patologico". Poi ha aggiunto: "Quelli che mi vogliono bene dicono 'attento che se no muori'. Ma io vi dico che 'moro' se non porto avanti la mia battaglia. Che ne sa la gente della non violenza? Queste sono cose serie, io non posso mollare".

MARCO PANNELLA OPERATO ALL'AORTA: IL BOLLETTINO MEDICO Dopo l'intervento di questa mattina, il Policlinico Gemelli ha diffuso un bollettino medico sullo stato di salute di Marco Pannella. "Le condizioni cardiocircolatorie e respiratorie" del leader dei Radicali "sono stabili con buon equilibrio emodinamico", si legge nella nota diffusa dall'ospedale romano. "Pannella è stato operato di urgenza nella notte al Policlinico A. Gemelli per un aneurisma dell’aorta addominale, con rottura della branca iliaca sinistra" e "ha subito un intervento di ri-protesizzazione aortica e by pass femoro-femorale, eseguito dall’equipe di Chirurgia vascolare del Gemelli, coordinata dal professor Francesco Snider. Dopo l’intervento è stato trasferito nel reparto di rianimazione e terapia intensiva, diretto dal professor Massimo Antonelli".

MARCO PANNELLA OPERATO ALL'AORTA: PARLA L'ESPERTO Durante la delicata operazione chirurgica a cui è stato sottoposto oggi, a Marco Pannella è stato sostituito un tratto dell'aorta con una protesi in plastica. Lo ha fatto sapere Francesco Fedele, ordinario di cardiologia dell'università Sapienza di Roma: “L'aneurisma addominale è una dilatazione permanente dell'aorta, in cui i tre strati che compongono le pareti non sono più uniti – ha spiegato -. Questo può preludere alla rottura definitiva, e comunque porta a difetti nell'irrorazione dei vari organi, una situazione molto pericolosa. I sintomi di questo problema sono molto simili a quelli di un infarto, per questo probabilmente si è pensato a un problema al cuore all'inizio”. Il tratto di aorta interessato, ha aggiunto l’esperto, viene sostituito con una protesi artificiale “che a sua volta viene collegata alle altre arterie con dei tubicini. Si tratta di una procedura invasiva, che per un uomo come Pannella può essere molto pericolosa”. Poi Fedele ha concluso: “Sappiamo che Pannella non è certo un esempio di prevenzione cardiovascolare, ma bisogna dire che è uno di quei rari casi in cui il fisico ha resistito molto bene negli anni, nonostante ad esempio il fumo in questo caso l'aneurisma può essere semplicemente un fenomeno degenerativo dovuto all'età, oppure essere dovuto alla pressione alta non adeguatamente controllata".

MARCO PANNELLA OPERATO ALL'AORTA A seguito di un malore accusato nella giornata di ieri, Marco Pannella è stato sottoposto all’alba di oggi a un delicato intervento chirurgico al cuore. Il leader dei Radicali si trova adesso in prognosi riservata nel reparto di terapia intensiva del Policlinico Gemelli di Roma, dove si è svolta l’operazione di riparazione di endoprotesi vascolare aortica. Secondo quanto appreso da Adnkronos Salute, l’intervento si è reso necessario dopo la fissurazione di un’aorta femorale. “Marco Pannella ha avuto un malore ieri sera e stamattina all'alba è stato operato. L'intervento di riparazione di endoprotesi vascolare aortica è andato bene. Marco sarà degente per qualche ora in terapia intensiva”, ha scritto su Facebook la radicale Rita Bernardini. Tanti i messaggi di pronta guarigione nei confronti dell’83enne storico leader dei Radicali: “Forza Marco (Pannella)! Non fare scherzi…”, ha scritto ad esempio su Twitter Daniele Capezzone. “Coraggio Marco! Siamo tutti con te Forza Marco”, sono invece le parole scelte da Giorgia Meloni, presidente di Fratelli d’Italia-Alleanza nazionale.

© Riproduzione Riservata.