BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

IDEE/ 1. Terzo settore, una riforma che crea più impresa

InfophotoInfophoto

La governance in questo modello è distribuita in modo equo e considera il ruolo della holding nella sua funzione di ammortizzatore di eventuali spinte speculative e opportunistiche di investitori privati, ma garantisce anche un’alta attrattività per gli investitori, creando quindi le condizioni per lo sviluppo di un capitale di investimento di start- up.

Una riforma del Terzo Settore che accoglie il valore imprenditoriale delle imprese sociali non profit in un’evoluzione di ruolo che supera l’antinomia fra economico e sociale.

© Riproduzione Riservata.