BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

PROCESSI IN RETE/ Beppe Grillo, il "garantista alla rovescia" figlio di Mani pulite

Secondo l'ABATE FARIA, Beppe Grillo rappresenta il culmine e il vertice di vent'anni di cultura della giustizia sommaria. Lo ha dimostrato da Bruno Vespa con il suo "castello virtuale"

InfophotoInfophoto

Ecco che anche Beppe Grillo, e i suoi consociati della cosiddetta Rete, propongono una parziale riforma della giustizia, di cui si sente da tempo la necessità in Italia. La lunghezza dei processi civili e penali è notoriamente insopportabile in quel bel Paese che non si trova poi tanto lontano dalla mia prigione, il castello di If, nel golfo di Marsiglia, dove giaccio su un pagliericcio (ormai da oltre duecento anni) confidando al mio amico Edmond Dantès luoghi dove ci si può arricchire con moneta sonante (dobloni e gemme preziosissime) e non con le cartolarizzazioni finanziarie di cui si parla anche qui. Del resto, Edmond può elencarvi dettagliatamente le malefatte del banchiere Jullian Danglars, non solo sul piano finanziario, ma anche su quello sentimentale. E' stato Danglars a far imprigionare Dantès e a “rubargli” la fidanzata Mercédès de Morcerf.

Ma lasciamo queste tristezze sentimental-finanziarie, per tuffarci nei problemi della giustizia italiana.

Spiega il “garantista alla rovescia” Grillo, prima attraverso il programma di Bruno Vespa (nomen omen), poi attraverso dichiarazioni, che viaggiano alla velocità della luce, che si faranno processi popolari in Rete. Il fatto può sembrare piuttosto bizzarro e forse incomprensibile ai miei sventurati compagni del Castello di If. Ma Grillo è il nuovo “immaginifico” di un'Italia, appunto, piuttosto bizzarra. Che cosa ha detto il comico o l'ex comico? Ecco una breve sintesi. Si ispira anche lui a un castello, quello di Lerici, che si affaccia sul mio stesso mare.

Dice Grillo: “Il castello è un simbolo, ha le sue celle, le sue segrete. Un simbolo di quello che succederà se il Movimento 5 Stelle andrà al governo”. Grillo individua tre distruttori dell'Italia: i giornalisti, gli industriali di regime e i politici, infine, che secondo Grillo vengono un gradino più in basso delle meretrici.

E specifica: “Questo orrendo trio va giudicato attraverso un processo popolare, mediatico che inizierà dopo le elezioni europee. Sarà fatto in Rete dove verrà ricostruito un castello virtuale con le celle individuali, ognuna con la sua targhetta”.

Qualcuno avrebbe pensato che si discutesse finalmente di separazione delle carriere, di sveltimento delle procedure, di riorganizzazione funzionale di tutto l'apparato giudiziario. Ma invece, tra il serio e il faceto, Grillo ricorre a un particolare tribunale del popolo, quasi come una giuria popolare con in braccio Internet: chi non lo usa o non lo sa usare è escluso dalla giuria. Dice: “Ci saranno le liste, le prove e i testimoni di accusa come in ogni processo. Per ogni persona ci sarà un cittadino che articolerà i capi di accusa. Alla fine gli iscritti certificati al M5S potranno votare per la colpevolezza o l'innocenza”.


COMMENTI
23/05/2014 - Jobs Act o mln di poveri, morti per suicidi od ... (Di Tolve Vincenzo)

Jobs Act o mln di poveri, morti per suicidi od annegati nel Med per una chimera? Pensaci Giacobino, come mai in 4 Regioni Sicilia, Calabria, Puglia, Campania da sempre Amministrati dal PCI-PD essendo eredi ed amanti di Marx col l'ideologia sanguinaria usando Gulag e, stesso metodo con Berlusconi silenziato da un “ Governo illegale” non riuscendo ad ammazzarlo come Craxi? Culo&Camicia con l'Urss oggi e dopo la caduta del muro di Berlino nemico perchè Silvio è amico di Silvio? Boldrini, né tanto meno Napolitano hanno mai pensato che oltre 40.000 saltarono il muro ed escludendo il Muro di Berlino, analogo nella funzione, ma fisicamente separato da essa, il confine misurava 1393 km e correva dal mar Baltico alla frontiera con la Cecoslovacchia: si calcola che nei suoi 45 anni di esistenza siano morte circa 1000 persone nel tentativo di attraversarlo ano il muro e uccisi 1000 persone nel tentativo di attraversarlo? Per questo si scelse per “ Unione Europea ” non nostalgia (Unione Sovietica) non sbagliato averla chiamata Stati Uniti D'Europa?Manco pensare del costo dei respingimento della sola assistenza Italiana e nein auto del Kapò PSE di Shulz:con quale specchio si guardano alla mattina affermando che il Pd è Democratico come la Repubblica democratica tedesca o usano quello del Regina Grimilde, mentre loro sono i 7 nani in Democrazia, poiché hanno soppresso il Diritto, mentre le microcriminalità imperano per dare la caccia Politica al “ Cinghialone e Berlusconi?