BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

ELEZIONI EUROPEE 2014/ Nord Est, Forza Italia (FI): i candidati, tutti i nomi (Nord Est)

Elezioni Europee 2014, Nord Est. I candidati di Forza Italia (FI) nella circoscrizione Nord Est. Chi sono e i nomi dei candidati a concorrere per un seggio a Bruxelles

(Infophoto) (Infophoto)

La lista dei candidati del partito politico Forza Italia in vista delle elezioni europee del prossimo 25 maggio concernente la Circoscrizione Italia Nord-Orientale, vede come capolista Elisabetta Gardini. Elisabetta Gardini è nata a Padova il 3 giugno 1956 ed è stata in passato anche un’attrice teatrale e televisiva nonché presentatrice. Nel 2004 decise di lasciare il mondo del teatro e dello spettacolo per entrare in quello della politica dopo che già in passato aveva avuto una breve esperienza nelle fila del Patto Segni nel 1994. Il suo impatto nel maggiore partito di centro destra è ottimale per quanto concerne il numero di preferenze ottenute per cui Silvio Berlusconi decide di affidarle il compito di essere portavoce nazionale. Nel 2005 viene elette consigliere regionali nell’ambito delle elezioni amministrative per il Veneto. Nel 2006 si presenta e viene eletta nelle elezioni politiche entrando a far parte della Camera dei Deputati. Nel 2008 essendo la prima tra i non eletti del Popolo delle Libertà prende il posto di Renato Brunetta chiamato nel frattempo ad ottemperare ad altre cariche istituzionali nell’ambito nazionale. Nel 2009 si presenta alle elezioni europee e viene eletta nelle fila del Popolo della Libertà. Altra candidata di spicco è senza dubbio Amalia Sartori nata a Valdastico in provincia di Vicenza il 2 agosto 1947 che ha iniziato la propria carriera politica come consigliere comunale nelle liste dell’allora Partito Socialista Italiano per poi essere la prima donna a ricoprire l’incarico di assessore regionale nel Veneto. Nel 1999 è stata eletta nel parlamento europeo per poi trovare conferma nel 2004 ed anche nel 2009 nelle fila del Popolo della Libertà. È vicepresidente dell’Assemblea Parlamentare e ha svolto alcuni ruoli di prestigio come vicepresidente della delegazione per i rapporti con la Nato.

Altro candidato presente nelle lista di Forza Italia per la circoscrizione Italia Nord Orientale è Massimiliano Barison, nato a Padova il 13 settembre 1971 ed attualmente ricopre la carica di sindaco presso il comune di Albignasego dall’anno 2008 e che fa parte della giunta provinciale di Padova con competenze in materia di lavoro, formazione, università e ricerca. Massimiliano Barison si è laureato a Venezia nel 1997 presso la facoltà di Architettura. La numero due nella lista dei candidati è Elisabetta Bolzoni nata a Fiorenzuola d’Arda, centro di circa 15 mila abitanti posto nella provincia di Piacenza, il 10 gennaio 1972. Altro candidato del partito di Silvio Berlusconi è Walter Ferrazza, politico nato a Tione di Trento il 15 novembre 1974. Ferrazza si è laureato in Ingegneria presso l’Università di Trento ed ha iniziato il proprio percorso politico all’interno del partito Mir (Moderati in Rivoluzione) presentandosi alle elezioni politiche del mese di febbraio del 2013. Ferrazza però non è riuscito ad essere eletto nell’attuale legislatura anche se in qualche modo ne ha fatto parte, in quanto l’allora Premier Enrico Letta lo ha nominato sottosegretario di Stato del Dipartimento per gli affari regionali e le autonomie. La durata del suo mandato è stata attiva fino al giorno 2 dicembre 2013 ossia nel momento in cui dopo la scissione del Popolo delle Libertà, Forza Italia ha abbandonato la maggioranza passando all’opposizione. Altro esponente di spicco che ha fatto parlare molto di sé in un passato piuttosto recente è Gianpiero Samorì, principale punto di riferimento della lista Mir (Moderati Italiani in Rivoluzione). Gianpiero Samorì è nato a Montese il 25 maggio 1957, laureatosi nel 1981 alla facoltà di Giurisprudenza presso l’Università di Bologna per poi diventare docente presso l’Università di Urbino. Gli altri candidati presenti nella lista di Forza Italia sono Fabio Filippi nato a Casina il 5 febbraio 1957 eletto nel 2000, nel 2005 e nel 2010 nel consiglio regionale dell’Emilia Romagna, Simone Furlan nato a Camposampiero il 13 giugno 1975 direttore di un noto albergo di Bassano del Grappa famoso nell’ultimo anno per essere stato l’ideatore del cosiddetto Esercito delle Libertà-Uniti per difendere Berlusconi, Paolo Gottarelli nato a Bologna il 13 settembre 1952 dove tra l’altro svolge l’attività di medico chirurgo, Mattia Sebastiano Malgara nato a Milano il 16 gennaio 1974, Ilaria Paparella nata a Rovigo il 29 ottobre e già candidata nelle scorse elezioni politiche del mese di febbraio 2013, Francesca Rescigno nata a Bologna il 15 novembre 1966, Sandra Savino nata a Trieste il 7 febbraio 1960 e Remo Sernagiotto nato a Montebelluna il primo settembre 1955.