BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Risultati elezioni europee 2014/ Partito Democratico, gli eletti a Nord Est: Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Trentino, Veneto (oggi 26 maggio)

Pubblicazione:lunedì 26 maggio 2014 - Ultimo aggiornamento:lunedì 26 maggio 2014, 16.46

Foto: InfoPhoto Foto: InfoPhoto

RISULTATI ELEZIONI EUROPEE 2014, PARTITO DEMOCRATICO, GLI ELETTI NEL NORD-EST (OGGI 26 MAGGIO 2014) – Andrà a Bruxelles anche l'ex ministro Cécile Kyenge, che è stata eletta insieme ad altri cinque candidati del Partito democratico: Alessandra Moretti, Flavio Zanonato, Paolo De Castro, Isabella De Monte, Elena Schlein. 

RISULTATI ELEZIONI EUROPEE 2014, PARTITO DEMOCRATICO, LE PREFERENZE NEL NORD-EST (OGGI 26 MAGGIO 2014) – Il Partito Democratico trionfa anche nella circoscrizione Italia Nord-Orientale (che comprende Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Trentino-Alto Adige, Veneto). Secondo i dati ormai definitivi di queste elezioni europee diffusi dal ministero dell’Interno, lo schieramento guidato da Matteo Renzi ha conquistato nel Nord-Est il 43,53% delle preferenze totali (pari a quasi 2 milioni e mezzo di voti): capolista in questa circoscrizione è Alessandra Moretti che ha ottenuto 230.009 preferenze, seguita dall'ex ministro per lo Sviluppo economico Flavio Zanonato con 96.129 voti e dall’ex ministro per l’Integrazione Cecile Kyenge con 92.846. I votanti sono stati in totale 5.930.508, pari al 64,47% dei 9.198.857 elettori totali. Il quarto esponente del Partito Democratico che ha raccolto il maggior numero di preferenze è Paolo De Castro (84.277), seguito da Isabella De Monte (73.964) e Elena Schlein (53.398). CLICCA QUI PER IL DETTAGLIO DELLE PREFERENZE DEL PARTITO DEMOCRATICO NEL NORD EST

RISULTAZIONI ELEZIONI EUROPEE 2014, PARTITO DEMOCRATICO NORD-EST: LA GIOIA DI ALESSANDRA MORETTI (OGGI 26 MAGGIO 2014) – Proprio Alessandra Moretti, la candidata del Partito Democratico più votata nella circoscrizione Italia Nord-Orientale, è tornata a farsi sentire su Facebook per ringraziare tutti i suoi elettori: “220mila volte grazie!”, ha scritto accanto a una foto in cui appare evidentemente commossa per il risultato ottenuto. In attesa di conoscere gli eletti, è certa la mancata riconferma di Salvatore Caronna, il candidato che con 38.049 preferenze è solamente undicesimo e non tornerà a Bruxelles: "Il Pd - ha spiegato proprio Caronna - ha avuto un risultato strepitoso, per quello che mi riguarda il risultato non è stato sufficiente per continuare l’impegno al Parlamento europeo. Ne prendo atto serenamente ringraziando tutti coloro che si sono impegnati con me e per me in questa bella ed appassionante avventura".


  PAG. SUCC. >