BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

Risultati elezioni europee 2014/ Lega Nord, Isole: le preferenze in Sardegna e Sicilia (oggi 27 maggio)

Sono cinque i rappresentanti della Lega Nord che approderanno al Parlamento europeo di Strasburgo. Gli eletti non provengo però dalla circoscrizione Italia Insulare: ecco le preferenze

Foto: InfoPhotoFoto: InfoPhoto

Sono cinque i rappresentanti della Lega Nord che approderanno al Parlamento europeo di Strasburgo. Gli eletti non provengono però dalla circoscrizione Italia Insulare, dove i voti ottenuti dal Carroccio sono pochi ma comunque rilevanti perché impensabili fino a qualche tempo fa. Tra Sicilia e Sardegna, infatti, il partito guidato da Matteo Salvini ha raccolto lo 0,99% delle preferenze totali, pari a 22.540 voti. Anche in questa circoscrizione il capolista era proprio Salvini, il quale ha ottenuto 10.086 voti di preferenza, seguito da Antonio Mazzeo (1.448) e Francesca Donato (1.431). Il conteggio finale è quindi decisamente positivo per il segretario della Lega che, sommando le cinque circoscrizioni, ha totalizzato 385mila preferenze (solo nel Nord Ovest ne ha incassate 222.924).

Il segretario della Lega Matteo Salvini ha commentato con soddisfazione il risultato ottenuto nelle Isole, dove ha conquistato più di 10mila preferenze: "Sono gli stessi voti che ho preso a Milano, ed è solo l'inizio. In poche ore ho ricevuto una ventina di inviti da parte da città siciliane e penso proprio che a giugno tornerò lì dove sono stato solo due o tre volte". Ecco quindi i motivi di questo esito secondo il leader del Carroccio: "La gente, a Palermo come a Milano, ha voglia di ripartire e i siciliani sono stufi dei Crocetta e dei Micciché. Alcune nostre battaglie riguardano tutti dall'abolizione della legge Fornero, alla campagna contro l'euro, al controllo di immigrazione e prostituzione". I siciliani "sono brava gente", ha concluso Salvini, "ma Crocetta e gli altri sono un disastro. Certo noi abbiamo aggiornato il nostro programma e il nostro impegno al Sud è solo all'inizio".