BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

ZAGREBELSKY/ La manifestazione del 2 giugno: a Modena "Per un'Italia libera e onesta

E' convocata il 2 giugno a Modena la manifestazione di Libertà Giustizia come annuncia sul sito ufficiale il leader Zagrebelsky . Ecco cosa dice al proposito

Foto InfoPhoto Foto InfoPhoto

Zagrebelsky uno dei leader di Libertà Giustizia ha reso noto il prossimo appuntamento che si terrà come in precedenza il 2 giugno a Modena. Una manifestazione dove, dice, ribadire i concetti dell'associazione e cioè "cambiare l'Italia con i fondamenti della Costituzione". Questa volta però invita a radunarsi "sotto il nome dell'onestà". "La politica non è il campo degli onesti, ma se la disonestà diventa una questione nazionale assume una dimensione che non è quella morale ma è quella politica. Il governo si occupa di tante cose ma a noi pare che questa sia una dimensione della nostra vita che è lasciata ai margini. L’Italia deve cambiare, ma per cambiare deve ritrovare i fondamenti della vita comune, che sono fondamenti di dedizione al bene comune. Discuteremo di queste cose.Ci dicono che siamo degli integralisti perché richiamiamo questa dimensione del vivere comune, ma come diceva Sant’Agostino una società dove non esiste l’onestà, non è una società ma una banda di ladroni" scrive sul sito dell'associazione. 

© Riproduzione Riservata.