BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SANTORO/ Grillo abbassi i toni, non ha le qualità morali per giudicare il mondo

            Michele Santoro minaccia di scendere in piazza piazza contro Beppe Grillo perché usa toni illiberali contro i giornalisti e non ha qualità morali per giudicare gli altri

Foto InfoPhoto Foto InfoPhoto

Michele Santoro contro Beppe Grillo: il conduttore di Servizio pubblico critica duramente l'intervista concessa ieri da leader del Movimento cinque stelle a Sky Tg 24. Lo ha fatto intervenendo alla presentazione del programma Anno Uno, che esordirà questa settimana su La7 con la conduzione di Giulia Innocenzi. Grillo, ha detto Santoro, non ha né il diritto né le qualità morali per giudicare il mondo: "Non può insultare e non si può arrogare il diritto di dire chi sono quelli buoni e chi sono quelli cattivi". Deve smetterla con i suoi toni illiberali, ha aggiunto, deve cambiare registro e rispettare i giornalisti. Questo dopo che Santoro era finito sulla lista nera dei giornalisti che Grillo pubblica sul suo blog. Ha poi parlato di minacce di violenza fisica che sarebbero arrivate al suo collaboratore Vauro da parte di sostenitori del M5S. Infine ha assicurato che il suo programma seguirà con imparzialità la campagna elettorale del Movimento, ma se dopo di essa non cambieranno i toni, ha detto che scenderà anche lui in piazza ma contro Grillo. 

© Riproduzione Riservata.