BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

SPILLO/ Renzi tra il Termidoro e i "consigli" messicani

Matteo Renzi (Infophoto)Matteo Renzi (Infophoto)

Che cosa può accadere dopo una simile fase politica? Possiamo essere sicuri che non ci sarà un 18 brumaio e neppure un Bonaparte dietro l'angolo. Ma il rischio fondato di una "democrazia" ancora zoppa, malgrado le riforme che si stanno varando c'è tutta. Prima delle norme e delle leggi, della stessa forma di Stato, esistono le grandi organizzazioni sociali, i partiti anche se rinnovati, le consuetudini delle società civili che determinano e decidono il corso della storia e ne condizionano lo stesso assetto istituzionale. Dovrebbe saperlo anche l'editorialista del Financial Times, quello che ci consiglia di guardare al Messico, che nel suo Paese non c'è neppure una costituzione scritta.

© Riproduzione Riservata.