BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

MAURIZIO LUPI/ Sciolta la riserva: rinuncia al seggio al parlamento europeo

Maurizio Lupi non andrà al Parlamento europeo. Lo ha detto lui oggi parlando con alcuni giornalisti e confermando che resterà al governo nel suo ruolo di ministro dei trasporti

Foto InfoPhotoFoto InfoPhoto

Il ministro dei trasporti Maurizio Lupi ha sciolto la riserva che teneva aperta dopo essere risultato eletto al parlamento europeo. Si attendeva infatti la sua decisione, se restare cioè al governo come ministro o andare a svolgere il ruolo di parlamentare europeo. Parlando con alcuni giornalisti mentre lasciava questa mattina Palazzo Chigi, ha dato l'attesa risposta: "Ue? No, ci prepariamo al semestre italiano", lasciando intendere che resterà appunto al suo posto di ministro dei trasporti.

© Riproduzione Riservata.