BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

SCENARIO/ Sansonetti: vi svelo il piano eversivo di Draghi (e Scalfari)

Mario Draghi (Infophoto)Mario Draghi (Infophoto)

La risposta di Renzi mi è sembrata doverosa. Quello che mi ha colpito è che nessuno, prima che parlasse il premier, si era accorto della follia della dichiarazione di Draghi. Quest’ultimo è arrivato a sostenere che per le nazioni dell’Eurozona è giunto il momento di “cedere sovranità” all’Unione Europea sulle riforme strutturali.

 

Lei come valuta questa affermazione?

E’ una frase che avrebbe dovuto provocare una sollevazione, mentre al contrario ha riscosso l’appoggio di tutti i giornali di centro e l’esultanza dell’intellighenzia anti-renziana. Nessuno ha reagito, soltanto Fausto Bertinotti sul Garantista ha osservato che l’uscita di Draghi invitava al colpo di Stato. Lo stesso Scalfari ha firmato un editoriale con il quale si diceva d’accordo con il governatore della Bce, di fatto appoggiando una manovra sovversiva di abbattimento della democrazia politica italiana.

 

In che cosa consiste questo progetto?

Quello di Europa è un grande valore moderno che è contrapposto a quello di democrazia e con il quale si pensa almeno momentaneamente di sostituire la democrazia stessa. Draghi è completamente interno a questo modello, e dà voce al pensiero di ambienti intellettuali molto forti. Non è un caso che Scalfari, uno dei massimi rappresentanti della borghesia italiana, gli abbia risposto molto favorevolmente.

 

(Pietro Vernizzi)

© Riproduzione Riservata.

COMMENTI
13/08/2014 - Scenario (delfini paolo)

Siamo in tanti in Italia a non fidarci assolutamente di Draghi, anzi....