BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SCENARIO/ Sgarbi: torma il "pentapartito" modello Renzi

Matteo Renzi (Infophoto) Matteo Renzi (Infophoto)

Le prospettive del governo Renzi sono molto positive. Dal momento che l’opposizione è composta da Berlusconi e da Grillo che sono tra loro incompatibili, non ha nessuna possibilità di prevalere sul Pd. Bene fa quindi Berlusconi a stringere accordi con Renzi, anche perché non ha alternative. Il Pd si sta muovendo in una prospettiva simile al Pentapartito nella Prima Repubblica, in cui si aggiungevano progressivamente dei pezzi a una maggioranza relativa molto forte.

 

Come si spiega questo cambiamento di paradigma?

Ciò che è avvenuto è che si è dissolto completamente il bipolarismo, perché sia Grillo sia Berlusconi alle Europee sono stati ben lontani da qualsiasi risultato che li potesse rendere competitivi nei confronti del Pd. Quindi a questo punto avremo un polo più forte, cui si aggiungeranno delle altre parti in un consociativismo che è quello che i grillini lamentano, ma che di fatto è la fine del bipolarismo.

 

L’Italicum potrebbe ripristinare un bipolarismo di fatto?

Qualsiasi sia la riforma elettorale che sarà approvata, non toglie che il bipolarismo non c’è più. L’Italicum è una legge costruita per un bipolarismo che in realtà si è già dissolto.

 

(Pietro Vernizzi)

© Riproduzione Riservata.