BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

RIFORMA PA/ Da settembre dimezzati permessi e distacchi sindacali

Pubblicazione:lunedì 25 agosto 2014

foto: Infophoto foto: Infophoto

Dal primo settembre sarà operativa la riduzione del 50 per cento delle prerogative sindacali nelle pubbliche amministrazioni, tra cui permessi e distacchi. Il provvedimento della riforma della Pubblica amministrazione è stato disciplinato con una circolare firmata dal ministro della Pubblica amministrazione Marianna Madia il 20 agosto. Sul sito del ministero, come riporta il “Corriere della Sera”, si legge che tale misura "è finalizzata alla razionalizzazione e alla riduzione della spesa pubblica", quindi "tutte le associazioni sindacali rappresentative dovranno comunicare alle amministrazioni la revoca dei distacchi sindacali non più spettanti", come prevede la circolare firmata dal ministro. "Il rientro nelle amministrazioni dei dirigenti sindacali oggetto dell’atto di revoca - si legge ancora - avverrà nel rispetto del contratto collettivo nazionale quadro sulle prerogative sindacali, nonché delle altre disposizioni di tutela". (Serena Marotta)



© Riproduzione Riservata.