BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SCENARIO/ Formica: Renzi? Sta perdendo tutte le sue (finte) battaglie

Pubblicazione:

Rino Formica (Infophoto)  Rino Formica (Infophoto)

Siamo nella piccola cucina dell’acquisizione di una categoria che elettoralmente può pesare. Pensare che gli 80 euro avrebbero cambiato le regole del sistema produttivo italiano è stata un’illusione, ma è risultato utile ai fini elettorali. Non è casuale che l’assunzione dei docenti avverrà in tre tranche di cui una all’anno, in vista cioè delle elezioni amministrative del 2015 e del 2016 e delle politiche del 2017.

 

L’ok sulla nomina della Mogherini è un vero successo o una vittoria di Pirro?

Quella per la nomina della Mogherini è una battaglia sbagliata, perché la politica estera europea è ancora fortemente nelle mani dei singoli Stati. Difficile immaginarsi che la Merkel chieda il permesso alla signorina Mogherini prima di prendere posizione sulla guerra in Ucraina. O il ministro degli Esteri europeo appartiene a uno Stato forte, e allora fa la politica estera di quello Stato, o appartiene a uno Stato debole e quindi risulta inincidente. La nomina del ministro degli Esteri italiano all’Italia non serve quindi nulla.

 

Che cosa si dovrebbe fare per rilanciare l’economia italiana?

L’economia italiana non appartiene più alla sovranità nazionale, perché in questa materia siamo regolati dal pilota automatico. A differenza della nostra Costituzione, che metteva al centro il lavoro, oggi l’intero sistema si basa sul profitto. Ecco come si spiega il pilota automatico invisibile nella regolamentazione della nostra vita civile. La crisi della rappresentanza in Italia non emerge solo quando si tratta di eliminare un pezzo del Parlamento, ma in tutti i campi della vita economica e sociale. Il mutamento del sistema politico generale sta avvenendo per spinta esterna anziché interna.

 

Quindi Renzi non può fare nulla?

Renzi è un personaggio minore che intrattiene gli italiani perché alla fine di questo mutamento se ne facciano una ragione. E’ un intrattenitore di quelli che una volta lavoravano nei Club Mediterranée. Erano gli intrattenitori degli annoiati, che chiusi in un luogo senza collegamento con l’esterno, alla fine avevano bisogno di qualcuno che li facesse divertire.

 

(Pietro Vernizzi)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.  


COMMENTI
28/08/2014 - commento (francesco taddei)

meglio affidarsi alla nato che al superstato europeo. purtroppo contiamo zero anche lì. poi dopo la disfatta degli f35 anche peggio.