BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

GIORGIA MELONI / Vladimir Luxuria: è stata abbandonata a 12 anni dal padre. La polemica: gesto schifoso (oggi, 1 settembre 2014)

Botta e risposta tra Vladimir Luxuria e Giorgia Meloni. Tutto è iniziato dopo la diffusione del manifesto di Fratelli d'Italia contro le adozioni per le coppie omosessuali.

Foto: InfoPhoto Foto: InfoPhoto

VLADIMIR LUXURIA CONTRO GIORGIA MELONI: SEI STATA ABBANDONATA - Botta e risposta tra Vladimir Luxuria e Giorgia Meloni. Dopo la decisione del Tribunale di Roma di concedere l'adozione a una coppia omosessuale, Fratelli d’Italia ha diffuso un manifesto di protesta e lo slogan "Un bambino non è un capriccio", subito criticato da diverse associazioni Lgbt e definito omofobo anche da alcuni esponenti politici. La Luxuria è però andata sul personale, attaccando la Meloni su un triste episodio del suo passato: "Spero che nessun bambino venga abbandonato da un padre a 12 anni come è successo alla vostra Giorgia Meloni”, ha scritto su Twitter l’ex parlamentare di Rifondazione Comunista. Non si è fatta attendere la replica della presidente di Fratelli d’Italia: “So bene quanto crescere senza padre o madre sia terribile. Usare le vicende personali per attaccare politicamente è schifoso”. Luxuria non si è però affatto pentita, e anzi ha aggiunto: “Non ho offeso chi è stato abbandonato ma ho accusato CHI ha abbandonato. Voi dovreste invece chiedere scusa ai gay e lesbiche con figli!”. E poi conclude: “Ho toccato il vostro nervo scoperto: cioè che non è vero che basta essere etero per essere buoni genitori!".

© Riproduzione Riservata.