BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

BERLUSCONI/ Video: con l'età cala tutto, calano anche i pantaloni

Intervento di Silvio Berlusconi alla scuola di formazioen di Forza Italia. Tra una battuta e l'altra ha incoraggiato i suoi a tornare attivi e ha ironizzato su Obama

Foto InfoPhotoFoto InfoPhoto

Il leader di Forza Italia si è recato oggi alla scuola di formazione del suo partito. Indossava occhiali da sole per via dei noti problemi alla vista e ha toccato vari argomenti, in primis il desiderio di ridare dignità al suo partito. Che, ha detto, gli piacerebbe fosse un partito dove io possa essere ancora una bandiera da sventolare come succede oggi al Pd con Renzi; un esercito di azzurri con per bandiera "un vecchietto e tutti gli altri giovani" ha detto. Particolarmente di buon umore, ha ricordato che la Corte di giustizia ha accettato il suo ricorso dicendosi sicuro che annullerà la sentenza contro di lui. Tra una battuta e l'altra, sempre a proposito della sua età, se n'è uscito con un "a una certa età cala tutto: la vista, l'udito, cala anche qualcos'altro. No, intendevo i pantaloni". Si è poi definito un martire, dicendo che bisogna essere capaci di venderlo meglio: "Dobbiamo saper vendere meglio il nostro martire che abbiamo in casa. Me ne hanno fatte così tante che se non fossi quello che ho dimostrato di essere sarei stato distrutto dieci volte. Mi hanno colpito nella serenità, nel mio tempo, nel mio patrimonio e anche nella vita". Ha toccato la politica estera, dicendo di essersi speso in ogni modo per annullare le sanzoni contro Putin ma di non essere stato ascoltato e oggi si vive in una nuova guerra fredda, mentre ha ironizzato su Obama: "qualche leader occidentale  è andato al golf dopo avere visto un suo concittadino ammazzato" ha detto.

© Riproduzione Riservata.