BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

ROMANO PRODI/ Ricoverato in ospedale per una lieve bronchite: non voterà alle primarie in Emilia

Romano Prodi è ricoverato per una bronchite. I medici hanno prescritto assoluto riposo. Intanto domani non potrà andare a votare per le primarie. Sarà dimesso la settimana prossima.

foto: Infophotofoto: Infophoto

Romano Prodi è ricoverato da qualche giorno per una lieve bronchite. Per questo motivo non voterà alle primarie per la scelta del candidato alla presidenza della Regione Emilia- Romagna. Il Professore ci teneva a votare, come ha sempre fatto, ma le sue condizioni di salute, seppure non gravi, non gli permettono di affaticarsi. Dopo qualche giorno di riposo, Prodi dovrebbe essere dimesso già dalla prossima settimana. Intanto domani si vota, dalle 8 alle 20, in oltre 800 seggi allestiti in tutta la Regione. Alle ultime primarie in Emilia hanno votato più di 400mila persone. Stavolta invece le previsioni parlano di 200-250mila elettori. (Serena Marotta)

© Riproduzione Riservata.