BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SONDAGGI/ Piepoli: Renzi al 61%, ma 7 su 10 stanno cambiando idea

Infophoto Infophoto

Per la semplice ragione che non c’è nessuna forza di destra che sostituisca l’area della destra berlusconiana. Non c’è ancora un leader in grado di prendere il posto del Cavaliere. Berlusconi continua a riempire il vuoto del centrodestra, proprio come ha fatto nel 1994 quando nacque Forza Italia proprio per questo, e adesso quel vuoto è rimasto.

 

Come si spiega il 6,5% della Lega Nord?

E’ una cifra elevata e si spiega con il fatto che la Lega nord è guidata bene da Salvini, il quale anima i suoi collaboratori. Ha trovato la via giusta, proprio come ha fatto il Francia la Le Pen.

 

Salvini ha puntato su nuovi contenuti o solo sul fatto di essere giovane?

Anche Renzi, al di là del fatto di essere giovane, non ha introdotto dei nuovi contenuti. Non stupisce quindi che la stessa risposta possa valere per Salvini.

 

(Pietro Vernizzi)

© Riproduzione Riservata.