BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

CASALEGGIO/ Cernobbio, il guru del M5S parla troppo: Trichet gli spegne il microfono

Troppo prolisso e gli chiudono il microfono. È successo al fondatore del Movimento 5 Stelle, Gianroberto Casaleggio, al forum Ambrosetti di Cernobbio.

foto: Infophotofoto: Infophoto

Troppo prolisso e gli chiudono il microfono. È successo al co-fondatore e guru del Movimento 5 Stelle, Gianroberto Casaleggio, al forum Ambrosetti di Cernobbio. Il tema centrale del dibattito era il sistema educativo italiano. E a detta dei presenti, che lo hanno stoppato con un coro di “basta”, il suo intervento - durato più di quindici minuti – è stato un flop. Per questo motivo, il moderatore Jean-Claude Trichet gli ha spento il microfono per porre fine al malumore del pubblico. "L'Italia dal 70esimo è scesa al 98esimo posto per velocità di download dopo la Grecia e prima del Kenia", ha spiegato il guru adoperando alcune slide e parlando anche, in un passaggio, del Monopoli e dell’e-commerce in Italia. (Serena Marotta)

© Riproduzione Riservata.