BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

BERLUSCONI/ Torna l'uveite agli occhi: a rischio l'incontro con Renzi

Silvio Berlusconi ha di nuovo l’uveite, l’infiammazione agli occhi che già un anno fa si era manifestata, costringendolo ad andare in giro con gli occhiali da sole anche negli interni

foto: Infophoto foto: Infophoto

Silvio Berlusconi ha di nuovo l’uveite, l’infiammazione agli occhi che già un anno fa si era manifestata costringendolo ad andare in giro con gli occhiali da sole anche negli interni. A rischio c’è l’incontro con il premier Matteo Renzi. Il leader di Forza Italia dovrà infatti restare ad Arcore per una settimana per fare la cura, antibiotici e riposo, che gli hanno prescritto al San Raffaele di Milano. Erano i giorni del processo Ruby quando l’uveite si manifestò per la prima volta, costringendolo a chiedere ai pm la richiesta di legittimo impedimento attraverso i suoi avvocati. In quell’occasione i pm chiesero la visita fiscale. Poi a distanza di qualche giorno Berlusconi si presentò in Senato con un paio di occhiali da sole e le immagini fecero rapidamente il giro del web, suscitando anche l’ironia di Beppe Grillo che gli dedicò un post intitolato: "L’uveite di Berlusconi e l’orchite degli italiani”. L’incontro tra Berlusconi e Renzi fissato per il 16 settembre potrebbe quindi slittare. (Serena Marotta)

© Riproduzione Riservata.