BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SONDAGGI/ Lega Nord raddoppia i consensi, calano Pd e Forza Italia. M5S stabile

Secondo il sondaggista Pagnoncelli, la Lega nord continua ad avanzare raddoppiando i suoi consensi mentre cala del 5% il Pd e cala anche Forza Italia, ecco di cosa si tratta

Immagine di archivio Immagine di archivio

Continua l'avanzata della Lega Nord che ormai è a ridosso di Forza Italia invece in flessione. Lo dice un sondaggio pubblicato dal Corriere della sera a cura di Nando Pagnoncelli che sottolinea come il centrodestra oggi, se fosse unito, sarebbe al 36,3%, solo due punti in meno del centrosinistra che è invece a quota 38,6. Un'Italia dunque di nuovo spaccata in due con pochissimi margini di differenza. Nel dettaglio, il centrodestra avrebbe queste singole affermazioni: Forza Italia 14,8%; Fratelli di Italia 3,2; Lega Nord 12,8; Ncd 3,5%. Nello schema ideale disegnato da Pagnoncelli figura anche l'Udc a quota 2%. A sinistra invece il Pd è a quota 34%, ancora il primo partito italiano seppure in flessione rispetto alle europee con Sel al 3,8, Scelta civica allo 0,6% e altri di sinistra al 2,2. Analizzando i dati dunque il Pd ha perso circa il 6% rispetto alle elezioni europee mentre la Lega risulta più che raddoppiata. Nulla cambia invece per il Movimento cinque stelle, stabile al 20%.

© Riproduzione Riservata.