BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SCENARIO/ Renzi, ci vuole un rimpasto (e una panchina più lunga)

Pubblicazione:

Matteo Renzi (Infophoto)  Matteo Renzi (Infophoto)

Cosa può fare ancora per la politica italiana il presidente Renzi?

La linea intrapresa — come detto — non è senza meriti e il patto con Berlusconi va tenuto fermo per la prossima elezione del presidente della Repubblica; anzi, potrebbe essere necessario subito dopo incrementarlo, magari con forme più adeguate, per adottare provvedimenti e misure più forti.

Cosa può fare per un cambiamento concreto il presidente Renzi?

Un leader deve sapere "comandare" e — a tal riguardo — Renzi non ha problemi; ma un uomo di Stato deve sapere "governare" e ciò implica non solo la capacità di elaborare la strategia, ma anche la scelta delle persone che devono operare per realizzarla. Su entrambi questi versanti l'azione di Renzi è apparsa poco convincente. Non si tratta solo di progettare un piano più accurato del cambiamento, ma anche di realizzare un auspicabile rimpasto di governo e di allungare le panchine della politica, scegliendo personale competente e capace ed escludendo quanti vogliono salire sul carro del vincitore, che lo lascerebbero al primo avviso di burrasca.

Ciò assicurerebbe la realizzazione di innovazioni anche nel breve periodo e, in Europa, garantirebbe al Governo italiano una buona visibilità, come spesso accadeva nel passato, quando uomini di governo di grande qualità erano coadiuvati da persone di alto livello. 



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.