BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

QUIRINALE/ Calderoli: Lega pronta a votare il candidato di Pd e Forza Italia

Roberto CalderoliRoberto Calderoli

Come c’è stato bisogno di un picconatore in passato, potrebbe esserci bisogno anche oggi.

 

Serve un nuovo Cossiga?

Io ho parlato di un picconatore, non di Cossiga.

 

Giuseppe Cossiga, figlio dell’ex presidente, ha giusto 51 anni…

Ma stiamo scherzando? Di solito si salta sempre almeno una generazione.

 

In America non l’hanno fatto, sono passati da Bush padre a Bush figlio…

Con il nepotismo non si va da nessuna parte.

 

Battute a parte, di che cosa c’è più bisogno?

Serve una figura in grado di garantire e di difendere il Parlamento e le rappresentanze democratiche, non solo le maggioranze e il governo.

 

Quindi è meglio un presidente politico?

Non necessariamente, anche se è chiaro che non può essere a digiuno di diritto altrimenti i burocrati se lo mangeranno vivo.

 

Sabino Cassese potrebbe andare bene?

Le ho già detto che nomi non ne faccio.

 

Berlusconi ha detto che è disposto a votare un candidato di area Pd…

Berlusconi ha detto tutto e il contrario di tutto. Prima che il candidato non deve essere di sinistra, poi che va bene anche uno di sinistra. Io mi limito a dire: “Troviamone uno che sia preparato ed equilibrato”.

 

Se avrà queste due caratteristiche, voterete il candidato di Pd e Forza Italia?

Per me il fatto che lo votino anche Pd e Forza Italia non preclude nulla. Se è una persona che ha quelle caratteristiche noi della Lega lo votiamo tranquillamente.

 

(Pietro Vernizzi)

© Riproduzione Riservata.