BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SONDAGGI/ Piepoli: banche, la Boschi "salva" Renzi, ma ci guadagna M5s

Pubblicazione:

Luigi Di Maio con Beppe Grillo (Infophoto)  Luigi Di Maio con Beppe Grillo (Infophoto)

Il crack delle banche non coinvolge né il Pd né il governo, ma va a toccare l’immaginario collettivo soltanto sul ministro Maria Elena Boschi. La Boschi è figlia di uno di quelli che hanno tradito il proprio ruolo di lavoro, cioè di una persona che pur non essendo un ladro ha derubato i cittadini. L’opinione pubblica si è fatta questa immagine. Il crack delle banche non ha danneggiato il sistema politico, e in particolare il Pd, ma soltanto l’immagine della Boschi. A essere coinvolto è un singolo, non un gruppo politico. Ma anche la Boschi è considerata una “secchiona”, e alla fine se la caverà.

 

Per Renzi non cambia nulla in termini di consensi?

No. Io stesso vengo dalla Leopolda dove c’erano 1.200 persone, era tutto pieno, e queste persone erano assolutamente indifferenti al crack delle banche.

 

Quelli dentro forse, ma il gruppo “Noi vittime del Salva-banche” ha annunciato una manifestazione proprio fuori dalla Leopolda …

Non c’erano manifestanti all’esterno, erano tutti renziani dal primo all’ultimo, anche le travi del soffitto.

 

Come fa Renzi a uscire indenne da una vicenda che riguarda un suo ministro?

Perché ciascuno è responsabile di sé, non si può pensare che le colpe dei genitori ricadano sui figli. Le colpe del papà della Boschi rimangono solo ed esclusivamente sue.

 

(Pietro Vernizzi)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.