BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SERGIO MATTARELLA/ Video, il presidente inizia il suo mandato. Grillo: occhio ai politici (oggi 3 febbraio 2015)

Pubblicazione:martedì 3 febbraio 2015 - Ultimo aggiornamento:martedì 3 febbraio 2015, 16.08

Foto: InfoPhoto Foto: InfoPhoto

SERGIO MATTARELLA, IL PRESIDENTE INIZIA IL SUO MANDATO. GRILLO: GUARDATI DAI POLITICI (OGGI 3 FEBBRAIO 2015) - I parlamentari che hanno interrotto con 42 applausi in 30 minuti il discorso del nuovo presidente della Repubblica Sergio Mattarella "erano felici come dei bambini per essersi garantiti il posto per un altro paio d'anni e aver evitato lo scioglimento delle Camere. Questo era l'unico loro vero obiettivo nel teatrino delle elezioni, di Mattarella non gli poteva fregare una cippa". Lo scrive Beppe Grillo sul suo blog, dove è tornato a farsi sentire una volta terminata la cerimonia di insediamento al Quirinale del nuovo Capo di Stato. "Ricordavano questi parlamentari incostituzionali nel loro entusiasmo gli applausi registrati negli studi televisivi che appartenevano a persone morte da un pezzo. Gli applausi dei morti viventi", aggiunge il leader M5S, che poi conclude: "Vale più che mai il consiglio del fratello di Mattarella: Sergio, guardati dai politici. Più applaudono, più devi preoccuparti".

SERGIO MATTARELLA, IL PRESIDENTE INIZIA IL SUO MANDATO. RENZI: DISCORSO BELLISSIMO (OGGI 3 FEBBRAIO 2015) - "Un discorso bellissimo". Così il presidente del Consiglio Matteo Renzi ha commentato il discorso del presidente della Repubblica Sergio Mattarella a Montecitorio. Il premier non ha poi voluto aggiungere altro ai giornalisti presenti al Quirinale per la cerimonia di insediamento: “Oggi è il giorno del presidente”, ha detto Renzi. Presente al Colle anche Silvio Berlusconi, che ha risposto a chi gli chiedeva come sta tuttora il patto del Nazareno: "Francamente non lo so – ha detto il leader di Fi - abbiamo sempre avuto uno spirito di Stato e siamo convinti che ci vogliano riforme per il Paese. Se una proposta arriva dalla sinistra la giudichiamo e decidiamo".

DIRETTA STREAMING VIDEO, IL DISCORSO DEL PRESIDENTE AL PARLAMENTO: UN PENSIERO AI MARO' E AGLI ITALIANI RAPITI (OGGI MARTEDÌ 3 FEBBRAIO 2015) - Nel suo discorso d'insediamento davanti al Parlamento, il dodicesimo Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha parlato anche del terrorismo internazionale a sfondo religioso: "Va combattutto chi strumentalizza la religione ai propri fini". Come ribadito dal Presidente, più volte interrotto dagli applausi, per minacce globali servono risposte globali: "La comunità internazionale deve mettere in campo tutte le sue risoorse contro i predicatori di odio". Sergio Mattarella ha voluto esprimere l'impegno della Presidenza della Repubblica per "assicurare ai cittadini una vita serena e priva di paura". Il Presidente della Repubblica ha quindi toccato l'argomento dei marò, i due italiani sotto processo in India per omicidio, auspicando il loro definitivo ritorno in patria. Mattarella ha concluso il suo intervento rivolgendo un pensiero agli italiani rapiti all'estero di cui non si hanno più notizie e in particolare ai loro familiari.

DIRETTA STREAMING VIDEO, LA CERIMONIA DI INSEDIAMENTO AL QUIRINALE (OGGI MARTEDÌ 3 FEBBRAIO 2015) - Si è concluso il discorso di insediamento al Quirinale di Sergio Mattarella: "Questo luogo è un luogo ricco di storia, che davvero è la casa degli italiani e che è bene che lo divenga sempre di più”, ha detto il presidente della Repubblica che ha voluto anche soffermarsi “sulla Corte Costituzionale, avendone fatto parte e avendone apprezzato l'importanza, il valore dell'attività e il ruolo fondamentale che svolge al servizio delle istituzioni". Un ringraziamento al Capo dello Stato è arrivato anche da Massimiliano Latorre, il fuciliere italiano ancora trattenuto in India con il collega Salvatore Girone: "Permettetemi di ringraziare il Neo eletto Signor Presidente delle Repubblica che oggi ci ha citato nel suo discorso di insediamento auspicando di poter aver l’ Onore ed il piacere di potergli stingere la mano”, si legge su Facebook. CLICCA QUI PER SEGUIRE LA DIRETTA STREAMING DELLA CERIMONIA DI INSEDIAMENTO AL COLLE SU RAINEWS24

DIRETTA STREAMING VIDEO, LA CERIMONIA DI INSEDIAMENTO AL QUIRINALE (OGGI MARTEDÌ 3 FEBBRAIO 2015) - E’ iniziato nel palazzo del Quirinale il discorso di insediamento di Sergio Mattarella, nuovo presidente della Repubblica italiana. "Caro presidente, sono sinceramente felice di poterle augurare il benvenuto al Quirinale dove per i prossimi sette anni sarà rappresentante dell'unità nazionale", ha detto il presidente del Senato Pietro Grasso accogliendo il Capo dello Stato. Mattarella ha avuto un colloquio privato con il presidente emerito Giorgio Napolitano, il quale gli ha poi consegnato l'onorificenza di collare di Cavaliere di gran Croce decorato di gran Cordone. CLICCA QUI PER SEGUIRE LA DIRETTA STREAMING DELLA CERIMONIA DI INSEDIAMENTO AL COLLE SU RAINEWS24

DIRETTA STREAMING VIDEO, IL GIURAMENTO DI SERGIO MATTARELLA E LA CERIMONIA DI INSEDIAMENTO AL QUIRINALE (OGGI MARTEDÌ 3 FEBBRAIO 2015) - Lasciato l’Altare della Patria, Sergio Mattarella è salito a bordo della Lancia Flaminia con il Presidente del Consiglio, il Segretario generale della Presidenza della Repubblica e il Consigliere militare, per recarsi a palazzo del Quirinale per la cerimonia di insediamento. Il Capo dello Stato ha ricevuto gli onori militari e ha passato in rassegna i corpi delle Armi schierati nel cortile d'onore. Proprio sul sito del Quirinale è stato intanto diffuso il testo integrale del discorso che Mattarella ha pronunciato nell’aula di Montecitorio davanti alle Camere riunite. CLICCA QUI PER SEGUIRE LA DIRETTA STREAMING DELLA CERIMONIA DI INSEDIAMENTO AL COLLE SU RAINEWS24

DIRETTA STREAMING VIDEO, IL GIURAMENTO DI SERGIO MATTARELLA E LA CERIMONIA DI INSEDIAMENTO AL QUIRINALE (OGGI MARTEDÌ 3 FEBBRAIO 2015) - Concluso il discorso alla Camera, Sergio Mattarella ha lasciato Montecitorio e si è recato al Vittoriano, in piazza Venezia, per rendere omaggio al Milite ignoto deponendo una corona di fiori all’Altare della Patria. Insieme a lui anche il presidente del Consiglio Matteo Renzi, mentre le Frecce Tricolore sorvolano la capitale. A breve il Capo dello Stato si recherà al Quirinale per la cerimonia di insediamento. Intanto arrivano i primi commenti al primo discorso di Mattarella da presidente della Repubblica: "E' semplicemente Mattarella, la sensibilità, la sobrietà, i valori. Gli do il massimo dei voti", ha detto Pier Luigi Bersani. "Secondo me è fantastico. Abbiamo bisogno di accompagnare i cambiamenti tenendoli nel solco dei fondamentali", ha aggiunto. CLICCA QUI PER SEGUIRE LA DIRETTA STREAMING DELLA CERIMONIA DI INSEDIAMENTO AL COLLE SU RAINEWS24

DIRETTA STREAMING VIDEO, IL GIURAMENTO DI SERGIO MATTARELLA E LA CERIMONIA DI INSEDIAMENTO AL QUIRINALE (OGGI MARTEDÌ 3 FEBBRAIO 2015) - Si è concluso il discorso di Sergio Mattarella alla Camera, spesso interrotto dagli applausi dei parlamentari. "Nel linguaggio corrente si è soliti tradurre il compito del Capo dello Stato nel ruolo di un arbitro, del garante della Costituzione. E' un'immagine efficace. All'arbitro compete la puntuale applicazione delle regole. L'arbitro deve essere e sarà imparziale", ha detto il Capo dello Stato facendo scattare una standing ovation. Mattarella ha parlato a lungo anche della lotta alla mafia e alla corruzione, ricordando il sacrificio di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino: "La lotta alla mafia deve essere prioritaria", ha detto, spiegando che la corruzione “ha raggiunto livelli inaccettabili". CLICCA QUI PER SEGUIRE LA DIRETTA STREAMING DEL GIURAMENTO SU RAINEWS24 (scorri in fondo per vedere la diretta dell'Aula della Camera)

 DIRETTA STREAMING VIDEO, IL GIURAMENTO DI SERGIO MATTARELLA E LA CERIMONIA DI INSEDIAMENTO AL QUIRINALE (OGGI MARTEDÌ 3 FEBBRAIO 2015) - "Giuro di essere fedele alla Repubblica e di osservarne lealmente la Costituzione". E’ la formula di rito pronunciata poco fa da Sergio Mattarella per giurare fedeltà alla Repubblica italiana. Dopo essere stato accolto da un lungo applauso dell’Aula, è iniziato il suo primo discorso da Capo dello Stato davanti al Parlamento riunito in seduta comune. "Rivolgo un saluto rispettoso all'Assemblea a ai parlamentari che interpretano la sovranità del popolo. Ringrazio la presidente Boldrini e la vicepresidente Fedeli e tutti coloro che hanno preso parte al voto", ha esordito Mattarella. "La lunga crisi ha inferto ferite e prodotto emarginazione e solitudine, tante difficoltà hanno colpito occupazione e creato esclusione", ha aggiunto il presidente, secondo cui "va alimentata l'inversione del ciclo economico. Bisogna accompagnare al risanamento la crescita da articolare a livello europeo". CLICCA QUI PER SEGUIRE LA DIRETTA STREAMING DEL GIURAMENTO SU RAINEWS24 (scorri in fondo per vedere la diretta dell'Aula della Camera)

 DIRETTA STREAMING VIDEO, IL GIURAMENTO DI SERGIO MATTARELLA E LA CERIMONIA DI INSEDIAMENTO AL QUIRINALE (OGGI MARTEDÌ 3 FEBBRAIO 2015) - E’ il giorno di Sergio Mattarella, nuovo presidente della Repubblica italiana che alle 10 giurerà a Montecitorio davanti alla Camere riunite in seduta comune. A seguire è invece prevista la cerimonia di insediamento al Quirinale. Il Capo dello Stato ha lasciato poco fa la sua abitazione e adesso sta arrivando alla Camera scortato dai carabinieri. Alla cerimonia sarà presente anche Silvio Berlusconi, mentre Beppe Grillo ha gentilmente rifiutato l’invito: il leader M5S ha inviato una lettera di auguri a Mattarella per il suo settennato: "Il primo augurio è quello di tutelare la Costituzione italiana – scrive Grillo - Il secondo augurio è di non firmare leggi palesemente incostituzionali proposte dal governo”, mentre “il terzo augurio è di promuovere con i mezzi a sua disposizione leggi per proteggere le fasce più deboli della popolazione alle quali ha voluto dedicare le sue prime parole”. Grillo chiede anche “un incontro per illustrarle di persona la posizione del M5S sui temi più importanti per il Paese, in particolare sull'introduzione del reddito di cittadinanza, e per ascoltare le sue valutazioni in merito". CLICCA QUI PER SEGUIRE LA DIRETTA STREAMING DEL GIURAMENTO SU RAINEWS24 (scorri in fondo per vedere la diretta dell'Aula della Camera)

 DIRETTA STREAMING VIDEO, IL GIURAMENTO DI SERGIO MATTARELLA E LA CERIMONIA DI INSEDIAMENTO AL QUIRINALE (OGGI MARTEDÌ 3 FEBBRAIO 2015) - Dopo le dimissioni da giudice della Corte costituzionale, Sergio Mattarella presterà oggi giuramento di fedeltà alla Repubblica e di osservanza della Costituzione davanti al Parlamento presso l'Aula di Montecitorio. Poi, a partire dalle 11.30, avrà luogo la cerimonia di insediamento al palazzo del Quirinale. Il Capo dello Stato verrà prelevato dal segretario generale della Camera, Lucia Pagano, presso la sua abitazione (la foresteria della Corte costituzionale a poche centinaia di metri dal palazzo della Consulta): arriverà quindi alla Camera, mentre la campana maggiore di Montecitorio suonerà ininterrottamente durante tutto il tragitto. Ricevuto dai presidenti di Camera e Senato, Mattarella si recherà in Aula dove verrà aperta la seduta e inizierà il giuramento: "Giuro di essere fedele alla Repubblica e di osservarne lealmente la Costituzione", recita la formula di rito seguita da 21 salve di cannone e ancora dalla campana di Montecitorio. Dopo il giuramento rivolgerà il primo discorso ufficiale alla Nazione, mentre dopo la chiusura della seduta il presidente della Repubblica raggiungerà l'atrio di Montecitorio per incontrarsi con il presidente del Consiglio e con il segretario generale del Quirinale. Uscito da Montecitorio e dopo aver ascoltato l'Inno nazionale suonato in piazza, Mattarella renderà omaggio al Milite ignoto all'Altare della Patria, per poi salire ufficialmente al Quirinale. Al Colle si terranno alcuni discorsi, quello del presidente uscente Napolitano e, se vorrà, quello del nuovo Capo di Stato.


  PAG. SUCC. >