BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SONDAGGI ELETTORALI / Ixè: fiducia degli italiani, Mattarella al 62%. Risale Renzi (oggi, 9 febbraio 2015)

Sondaggi elettorali di oggi, 9 febbraio 2015. Cresce la fiducia degli italiani nei confronti di Matteo Renzi, anche se il leader più apprezzato è Sergio Mattarella. Lo rivela l'istituto Ixè

Foto: InfoPhoto Foto: InfoPhoto

Cresce la fiducia degli italiani nei confronti di Matteo Renzi, anche se il leader più apprezzato è Sergio Mattarella. Lo rivela il sondaggio settimanale effettuato dall’istituto Ixè per Agorà (Rai Tre), dal quale emerge che il neo presidente della Repubblica conquista il 62% (nell’ultimo periodo al Colle la fiducia in Giorgio Napolitano era al 38%). Segue il segretario del Partito Democratico con il 37%, in aumento di due punti percentuali, mentre al terzo posto si conferma il leader della Lega Nord Matteo Salvini con il 26%. Più staccati ci sono il numero uno della Fiom Maurizio Landini (18%), Beppe Grillo (15%), Silvio Berlusconi (12%) e Angelino Alfano (11%). Riguardo i dati su Sergio Mattarella, il 44% degli intervistati si è detto convinto che si tratta dell'"unica scelta possibile", mentre per il 19% l’elezione del Capo dello Stato è stata "una scelta di unità nazionale" (19%). Tra i giudizi negativi, per il 17% dei partecipanti al sondaggio il nome di Mattarella è "un segno di poco rinnovamento", mentre per l’11% è “la rivincita della Prima Repubblica" (11%). Gran parte degli intervistati (il 71%) sembra comunque convinto che Mattarella sarà davvero "un arbitro imparziale".

© Riproduzione Riservata.