BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

ANTONIO RAZZI/ Federico Cetrullo, il senatore accompagna il padre in Svizzera

È andato a proprie spese in Svizzera per accompagnare alla clinica Uniklinik Balgrist di Zurigo, Federico Cetrullo, il 23enne pescarese rimasto paralizzato dopo un incidente stradale.

foto:Infophotofoto:Infophoto

È andato a proprie spese in Svizzera per presentare alla clinica Uniklinik Balgrist di Zurigo il caso di Federico Cetrullo, il 23enne pescarese rimasto paralizzato dopo un incidente stradale. Il senatore Antonio Razzi ha fatto di più: ha partecipato ad un evento teatrale organizzato da Vincenzo Olivieri, per contribuire a raccogliere i soldi che serviranno per l’operazione del ragazzo. Con Razzi c’era anche il padre del ragazzo, il signor Germano. Una cifra molto alta, 500.000 euro, tanto occore per l’operazione del 23enne di Pescara. Un evento quello di febbraio che ha visto la partecipazione di 24 nomi importanti, che si sono prestati per la realizzazione della kermesse: momenti di musica e teatro al palazzetto dello sport di via Elettra. Un biglietto da 15 euro, il cui ricavato è finito direttamente sul conto corrente di Federico. Presente all’evento il padre del ragazzo e in collegamento con Skype Federico, che il giorno prima aveva subito un intervento. (Serena Marotta) 

© Riproduzione Riservata.