BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

STATO ISLAMICO/M5S: Tiziana Ciprini, la deputata grillina che non crede alla distruzione dei siti archeologici

Per la deputata cinque stelle Tiziana Ciprini, come ha scritto su facebook, non esistono prove della distruzione dei siti archeologici da parte dell'Isis, ecco cosa ha detto

Immagine di archivioImmagine di archivio

Complotto, ancora una volta, nella miglior tradizione appunto complottistica. L'ultima della serie arriva dalla deputata grillina Tiziana Ciprini che su facebook ha rilasciato ieri una sua dichiarazione di dubbio. Non vedo in giro, ma le ho cercate, le foto delle distruzioni dei siti Unesco, ha scritto, scatenando ovviamente le battute e le risposte mordaci alla sua tesi complottistica, riassunta in queste parole: "HATRA, patrimonio Unesco, rasa al suolo dall’ISIS con le RUSPE, dice la stampa. E’ da un giorno e mezzo che cerco foto/video del prima e del dopo del rasamento al suolo. Nulla. Per l’industria SPARGIGUERRA americana i cattivi hanno sempre qualcosa di nero (ora la pelle, ora il vestito, ora la bandiera). Dopo i video i cui effetti speciali fanno impallidire l’industria cinematografica di Hollywood, dopo le statue di carton-gesso distrutte, ora i rasamenti al suolo con le RUSPE". Insomma, un po' come San Tommaso, se non ci metto il dito non ci credo. In molti tra i commentatori anche coloro che la sostengono.

© Riproduzione Riservata.