BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

RETROSCENA/ Il Def, un pesce d'aprile che "inchioda" Renzi all'1,6%

Renzi l'Europeo (Infophoto) Renzi l'Europeo (Infophoto)

A fronte di ciò, che il dibattito politico si infiammi sul destino del tesoretto (eventuale e futuribile) da 1,6 miliardi su un Pil approssimativo di 1600 miliardi (e con maggiori tasse già approvate per 16 miliardi) può essere interessante solo in quanto ci dà la esatta misura di quale sia oggi il margine di autonomia della politica italiana di fronte all'Europa. E ci fa capire chi governi davvero il Paese.

Tanto è vero che sulla stampa si legge che fonti della Commissione hanno già affermato, a mezza bocca, che il tesoretto sarà riassorbito nel bilancio dello Stato. 

© Riproduzione Riservata.