BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

FANTOZZI E' LEGHISTA/ Paolo Villaggio a La Zanzara: ha ragione Salvini sui migranti! E attacca il Papa? "E' ipocrita"

Paolo Villaggio è d'accordo con la Lega sugli immigrati. Occorre dare loro aiuto economico in Africa. L'attore attacca anche Papa Francesco dandogli dell'ipocrita

Paolo Villaggio Paolo Villaggio

L’attore Paolo Villaggio, noto al grande pubblico soprattutto per il ruolo del mitico ragioniere Ugo Fantozzi, durante la partecipazione alla trasmissione radiofonica La Zanzara trasmessa su Radio 24, ha rilasciato delle dichiarazioni piuttosto forti sulle problema degli immigrati non risparmiando neanche Papa Francesco. Un intervento tragicomico, delirante che ha lasciato sconcertati anche la maggiorparte dei suoi ammiratori. In particolare il buon Paolo Villaggio commentando quanto sta succedendo nel canale di Sicilia, da piena ragione al segretario della Lega Nord Matteo Salvini rimarcando come l’unico obiettivo dell’Europa sia quello di impedire ai disperati immigrati di lasciare le coste della Libia in quanto i Paesi del Nord Europa non hanno nessuna intenzione di accoglierli. Per Paolo Villaggio sarebbe invece necessario dare degli aiuti concreti per questa povera gente che rischia la vita, intervenendo da un punto di vista economico. Villaggio propone anche un affondo piuttosto deciso nei riguardi di Papa Francesco sottolineando: “Anche il Papa esprime profondo dolore, ma è un’ipocrisia. Non gliene frega un c….”. E che cosa avrebbe fatto invece Paolo Villaggio nel concreto per risolvere questo dramma, visto che dal suo pulpito si permette di emanare certe sentenze? Che ipocrisia, quella dell'attore genovese che accecato dal suo odio per la Chiesa non vede la battaglia quotidiana fatta di preghiera, appelli e carità di papa Francesco. Un'altra occasione persa da Paolo Villaggio per dire, finalmente, qualcosa di serio. E di sensato.  I conduttori della trasmissione, Parenzo e Massimo Cruciani, avendo appurato il pensiero dell’attore genovese, gli chiedono se dunque sia in linea con il pensiero leghista avendo come risposta: “Aiutarli in Africa è la soluzione più saggia e più utile, anche se è della Lega. Lo direi anche se lo dicesso Hitler. Che però li voleva eliminare. Siccome non si può, è necessario aiutarli in Africa”.

© Riproduzione Riservata.