BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

BERLUSCONI AGGREDITO/ Saronno, fermato un uomo durante il comizio del leader di Forza Italia

Tentativo di aggressione a Silvio Berlusconi durante un comizio a Saronno, non è chiara la dinamica del caso, il presunto aggressore è stato solo identificato ecco cosa è successo

Immagine di archivioImmagine di archivio

Episodio ancora poco chiaro quello che ha visto coinvolto un cinquantenne che durante un comizio di Silvio Berlusconi a Saronno avrebbe dato in escandescenza cercando di aggredire il leader politico. Secondo le prime ricostruzioni l'aggressore avrebbe cercato di avvicinarsi a Berlusconi ma sarebbe stato fermato mentre cercava di salire sul palco ed è nata una rissa. Sono intervenute le forze dell'ordine che lo hanno bloccato, ammanettato e portato via. A fermarlo inizialmente gli uomini della scorta che accompagnano Berlusconi costantemente (nel 2009 un esagitato aveva colpito Berlusconi al volto scagliandogli addosso una statuina del Duomo proprio in piazza del Duomo a Milano). Secondo gli ultimissimi aggiornamenti che provengono da Saronno non sarebbe stato arrestato ma solo identificato. Era presente Francesca Pascale che ha commentato: "Volevano aggredire uno di noi o il presidente. Le forze dell'ordine sono state pronte ed è stato evitato uno spiacevole episodio".

© Riproduzione Riservata.